BEMS

BEMS – Building Energy Management System

La gestione dell’energia di un edificio ha ormai assunto un’importanza fondamentale.

Un’accorta visione e politica di utilizzo delle risorse e dei consumi garantisce incredibili risultati che portano a risparmi energetici e soprattuto econimica.

Il servizio consente di individuare aree energetiche critiche e di agire su di esse tramite miglioramento dei comportamenti, della manutenzione o grazie all’inserimento di tecnologie innovative

  •  Ottimizzazione prezzo in bolletta
  •  Scelta delle migliori tecnologie
  •  Ottimizzazione della manutenzione / elaborazione report mensile
  •  Interventi di risparmio energetico
  •  Analisi involucro dell’edificio / diagnosi energetica

Comuni

Relamping
Gestione del processo completo in ambito di progetti di relamping.

Illuminazione Pubblica
Supporto all’analisi della situazione attuale, valutazione degli interventi da mettere in atto con predisposizione analisi costi/benefici e supporto all’attuazione degli interventi.

Bilanci energetici comunali
Il bilancio energetico comunale è uno strumento importante dal quale mergono importanti spunti per fare il punto della situazione sui consumi energetici a livello locale: consumi per mobilità, per il riscaldamento e per altri scopi, ad opera di privati (economie domestiche), dell'economia e dell'amministrazione. Avere un bilancio energetico è utile per confrontare la situazione del proprio comune rispetto a possibili obiettivi (cfr. Società a 2000 watt) e per monitorarne l'evoluzione, come indicatore dell'efficacia di azioni e progetti proposti dal Comune.

Piani energetici comunali
Il piano energetico comunale è la strategia per un approvvigionamento energetico efficiente, sicuro e sostenibile. L'obiettivo è raggiungere una maggiore sostenibilità energetica in linea con la politica federale e cantonale. La pianificazione territoriale è uno strumento basilare per aumentare l'efficienza e la quota rinnovabile dei consumi energetici e permette di raggiungere degli obiettivi di miglioramento energetico continuo, attraverso una migliore coordinazione dell'approvvigionamento energetico in base al territorio.

Studio di fattibilità per reti di teleriscaldamento
Lo studio consiste nell'analisi e nella valutazione sistematica delle caratteristiche e del fabbisogno termico, dei costi e dei possibili risultati del progetto di una rete di teleriscaldamento sulla base di una preliminare idea di massima. Comprende attività sia di natura tecnica che di natura economica (analisi costi-benefici), circa la fattibilità e la sostenibilità economico-finanziaria-ambientale dell'investimento.


Ambito Civile

Comunità di autoconsumo con aggregazione dei contatori
Se in un luogo di produzione (ad es. fotovoltaico sul tetto di uno stabile) vi sono diversi proprietari fondiari che sono consumatori finali, essi possono raggrupparsi ai fini del consumo proprio comune, sempre che la potenza totale di produzione sia considerevole rispetto alla potenza allacciata nel punto di misurazione (art. 18 cpv. 1 LEne). A tal fine concludono una convenzione tra di loro e con il gestore dell’impianto. (Art. 17 cpv. 1 LEne).
Dopo il raggruppamento i consumatori finali dispongono congiuntamente, nei confronti del gestore di rete, di un punto di misurazione unico come un consumatore finale.
Essi devono essere trattati come un consumatore finale unico, anche per quanto concerne il dispositivo di misurazione, la misurazione o il diritto di accesso alla rete secondo gli articoli 6 e 13 LAen.
Alens Swiss supporta il cliente nella fase di analisi costi/benefici, adeguamento dell’impianto elettrico (sia con gli installatori che con l’azienda elettrica di riferimento) e nella gestione continuativa della ripartizione dei costi tra 2 o più utenze allacciate (ad esempio all’interno di un condominio).

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser